Home
Arezzo - La presenza Aretina alla 51a edizione del Vinitaly
Oltre 30 aziende aretine presenti

Logo della Camera di Arezzo

Camera di Commercio di Arezzo e Strada del Vino-Terre di Arezzo, coadiuvate dalla Delegazione di Arezzo di AIS, hanno organizzato la presenza aretina nell'ambito del Vinitaly, che si è svolto a Verona dal 9 al 12 aprile scorso. Nello stand, organizzato con postazioni proprie o a rotazione al winebar, sono state presenti 19 aziende con oltre 100 etichette prodotte.

 

Altre quindici aziende aretine erano presenti a Verona con un proprio stand;   una presenza altamente qualificata a dimostrazione della crescita dimensionale e soprattutto qualitativa del settore vitivinicolo aretino.

 

" Vinitaly è ormai considerata la prima fiera del vino al mondo per superficie espositiva e per numero di operatori esteri presenti- commenta il Presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni - la scorsa edizione ha visto la presenza di 4.120 espositori provenienti da 27 nazioni e di 130.000 operatori di cui 28.000 buyer specializzati provenienti da 140 nazioni. I dati relativi al settore sono particolarmente importanti : in Italia abbiamo 380.000 aziende con una produzione di 48,8 milioni di ettolitri. Con una percentuale del 19% sul totale siamo il primo paese produttore del mondo, seguiti dalla Francia con il 16% e dalla Spagna con il 15%. Il vino costituisce la prima voce dell'export agroalimentare con 5,582 miliardi di euro per più di 24 milioni di ettolitri nel 2016. Anche la produzione vinicola aretine sta confermando la sua rilevanza per il sistema economico provinciale a dimostrazione della validità della strategia della qualità avviata negli ultimi anni anche con il supporto di Camera di Commercio e di Strada del Vino-Terre di Arezzo.

 

"Il panorama vitivinicolo aretino - evidenzia il Segretario Generale Dott. Giuseppe Salvini - è particolarmente ricco: 5 DOC provinciali (Colli dell'Etruria Centrale, Cortona, Valdichiana, Vinsanto del Chianti e Val d'Arno di Sopra ) la DOCG Chianti e 2 IGP. La superficie vitata complessiva è di 6.200 ettari, con 538 imprese di produzione, 1.067 viticoltori ai quali si aggiungono circa 800 occupati. La produzione è di oltre 200 mila ettolitri e nel 2016 il valore del vino aretino esportato è stato di circa 81 milioni di euro, con una crescita del 4,7% rispetto al 2014 ed una lieve flessione (-1,5%) rispetto al 2015. La Germania continua ad essere il nostro principale mercato di riferimento con 39 milioni di euro esportati, pari al 49% del totale, seguita dal Regno Unito, dalla Francia , dai Paesi Bassi e dagli Stati Uniti con valori molto più bassi. Rispetto al 2016 si è registrato un incremento dell'export verso la stessa Germania (+3%), il Regno Unito (+3,4%) e l'Austria (+8,2%) mentre in forte calo sono risultate le vendite verso la Francia ( -4%), i Paesi Bassi (-7,6%) e gli USA (-20%)."

 

"Vogliamo ringraziare l'Ente Camerale- sottolinea il Dott. Saverio Luzzi, Presidente di Strada del Vino-Terre di Arezzo- perché molte medio-piccole aziende aretine hanno avuto la possibilità di partecipare a questo importante appuntamento, cosa che da sole non avrebbero potuto fare. Strada del Vino Terre di Arezzo lavora da anni per incrementare e promuovere la qualità del territorio, grazie ad iniziative quali, ad esempio, la rassegna "I Giorni del Vino", che partirà alla fine di aprile e si protrarrà fino ad ottobre, con la quale sarà possibile visitare e degustare i prodotti direttamente in cantina in compagnia del produttore ogni mercoledì eomenica, senza prenotazione"

 

 Le aziende presenti con una propria postazione nello stand 

 

- Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino (Arezzo)

- Oc. Agr. Buccia Nera (Arezzo)

- Tenute di Fraternita (Arezzo)

- Soc. Agr. San Ferdinando (Civitella in Val di Chiana)

- Soc. Agr. Camperchi (Civitella in Val di Chiana)

- Soc. Agr. Fabbriche (Lucignano)

- Fattoria Il Muro (Arezzo)

- Fattoria La Striscia (Arezzo)

 

Ai tavolini si sono alternate le aziende: Az. Agr. Villa La Ripa (Arezzo), Podere Il Carnasciale (Bucine), Fattoria Santa Vittoria (Foiano).

 

Al WINEBAR, in collaborazione con AIS Delegazione di Arezzo, erano in degustazione i vini delle aziende: Tenuta Sette Ponti(Castiglion Fibocchi),Tenute San Fabiano Conti Borghini Baldovinetti De Bacci (Arezzo), Il Borro (San Giustino Valdarno),Tenuta San Jacopo(Cavriglia),Tenuta di Frassineto(Arezzo), Az. Agr. Baldetti Alfonso (Loc. Pietraia Cortona), Fabrizio Dionisio (Cortona), Mazzeschi Gabriele (Castiglion Fiorentino) ed i vini delle aziende presenti con propria postazione.

 

Partners presenti allo stand: "WINEPLEASE" con i propri wine dispenser e Federazione delle Strade del Vino dell'Olio e dei Sapori della Toscana.

 

  

Leggi intera Newsletter


E-mail:
Stampa