Home
Lucca - Al MuSA per “Conversazioni con l’artista”: Daphné Du Barry

Logo della Camera lucchese

L'appuntamento di luglio con "Conversazioni con l'artista", il ciclo di incontri con protagonisti gli artisti nazionali e internazionali che vivono e lavorano a Pietrasanta, si è tenuto il 13 luglio scorso con l'artista di origini olandesi Daphné Du Barry.

 

Artista introdotta nel mondo dell'arte da Salvador Dalì, poliglotta, parla infatti correntemente sette lingue e con una carriera da cantante alle spalle. E' l'estate del 1971 quando lo conosce ed inizia ad appassionarsi al mondo dell'arte, anche grazie all'incontro con il giornalista e critico d'arte Jean-Claude Du Barry. 

 

Oggi, Daphné Du Barry espone in tutto il mondo e sorprende per l'ampia varietà di temi che tratta, mantenendo nel tempo uno stile uniforme in cui si riconosce l'armonia dei corpi e il culto per le belle proporzioni. L'artista, a Pietrasanta dagli anni novanta, lavora nel suo studio ubicato accanto al MuSA.

 

"Vivo a Pietrasanta quattro mesi l'anno. - ha dichiarato Daphné Du Barry - Qui trovo un clima di lavoro favoloso: se ho bisogno di una base di marmo, la trovo qua, la fonderia è a 200 metri… mi sento in famiglia"

 

L'incontro è stato un'occasione per ascoltare raccontati direttamente da Daphné Du Barry aneddoti sulla sua carriera di artista e poter ammirare un'esposizione di sue opere allestita per l'occasione. 

Leggi intera Newsletter


E-mail:
Stampa