Home
La CCIAA di Firenze incentiva il rinnovamento tecnologico delle PMI
I fondi sono finalizzati a stimolare investimenti in innovazione tecnologica in ambito informatico e telematico e a sostenere le start-up nella fase di avvio e costituzione.
La Camera di Commercio di Firenze ha pubblicato un bando a favore delle imprese artigiane della provincia per la concessione di contributi finalizzati a incentivare investimenti in innovazione tecnologica in ambito informatico e telematico e a sostenere le start up nella fase di avvio e costituzione.

Le spese ammissibili, di importo minimo pari a 500 euro devono essere sostenute a partire dal 1° gennaio 2014 e comprendono:
  • Start up
  • Spese di costituzione: spese notarili, spese per le pratiche di iscrizione presso Registro Imprese, Agenzia Entrate, INPS, INAIL, Comune, ecc., con esclusione di imposte, tasse e diritti camerali;
  • Spese sostenute per la frequenza di corsi di formazione per adempimenti obbligatori organizzati da agenzie formative accreditate;
  • Spese per consulenze tecniche e professionali necessarie all’avvio dell’attività;
  • Spese per l’acquisto di beni strumentali necessari all’avvio dell’attività. 

 

Innovazione tecnologica in ambito informatico e telematico

  • Spese per creazione o ristrutturazione di siti web aziendali;
  • Spese per ottimizzazione e posizionamento del sito internet aziendale;
  • Spese per investimenti in hardware e software.
 
L'aiuto finanziario è concesso sotto forma di contributo in conto capitale pari al 50% delle spese ammesse, fino a un massimo di 1.500 euro. Per le imprese operanti nei settori dell’artigianato artistico e tradizionale il contributo sarà elevato al 60%.
 
Le imprese che richiedono il contributo per l’azione finalizzata a sostenere le start up devono essersi iscritte al Registro delle Imprese a partire dal 1° gennaio 2014. 
 
Le imprese interessate possono inviare la domanda di contributo dal 3 maggio al 15 dicembre 2014.
 
Fonte: http://www.01net.it/ e sito CCIAA di Firenze (www.fi.camcom.it)
 

 






Stampa