Home
Facebook offre la possibilità di scaricare tutti i dati e le info che ci riguardano
Una sorta di backup di tutto quello che ci riguarda postato da noi o da altri, le chat, i luoghi da cui abbiamo effettuato l'accesso.
Tutto in un file .zip facilmente ottenibile nella sezione "Impostazioni" del social network.
La maggior parte degli utenti della rete e dei social network è convinto che il “cloud”, la capacità di archiviare e rendere disponibile un qualsiasi contenuto che carichiamo sul web, sia di fatto infallibile, eterno anche. E così caricare contenuti su Facebook ad esempio non sempre è seguito da un backup, una archiviazione di foto, testi, messaggi, video o quant'altro. E se invece dovesse succedere qualcosa agli archivi di chi gestisce i social o qualsiasi altro sito? A questa domanda da qualche anno stanno rispondendo sia Facebook che Twitter.
 
Su Fb, non tutti lo sanno, è presente una opzione che permette di ottenere un file .zip (un archivio compresso) con tutto ciò che ci riguarda.
 
Basta cliccare sulla freccetta in alto a destra della pagina, quella usata ad esempio per uscire dal proprio profilo e accedere alle Impostazioni.
Nella schermata che appare, delle impostazioni generali, c'è un link “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook” cliccando il quale si accede ad una schermata con un pulsante su cui è scritto: “Avvia il mio archivio”. Viene richiesta la conferma dell'identità con la password e poi il sistema raccoglierà tutto ciò che ci riguarda e invierà alla nostra posta elettronica collegata al profilo il link da cui scaricare il file.
 
Le informazioni ottenibili sono le più disparate, dalle foto alla lista di amici, alle località in cui ci siamo registrati, alle volte in cui abbiamo effettuato accesso o disconnessione dal profilo, tutti i “mi piace” cliccati, le chat effettuate, l'elenco di coloro che hanno cliccato qualcosa sul nostro profilo o pubblicato qualcosa. Un backup di tutto ciò che ci riguarda postato da noi o da altri su di noi, di tutto e di più.  
 

Fonte: Gazzettainforma, il quotidiano della PA




Stampa