Home
I vari passi della CRO (Conversion rate Optimization), ovvero dell'ottimizzazione del tasso di conversione di un sito web. Sempre in un'infografica
La realizzazione di un sito web aziendale ha come obiettivo principale un ritorno, sia di visibilità che economico.
In quest’ottica una strategia da mettere sicuramente in atto è la CROConversion Rate Optimization – cioè l’ottimizzazione del tasso di conversioni ricevute dal sito.  
Su un sito web si parla di “conversione” indicando la  percentuale di visitatori che compie una determinata azione sul sito , sia questa azione la  compilazione  di un form, piuttosto che una telefonata, il download di un documento, la realizzazione di un acquisto o altro.
Ecco, la Conversion Rate Optimization indica  tutte le tecniche finalizzate a far crescre il numero di conversioni che nascono dal sito , cioè tutto ciò che spinger l’utente a svolgere l’azione prefissata.
 
E’ in riferimento a questo principio/concetto che TopDog Social Media ha realizzato una infografica dedicata, appunto, all’ottimizzazione del tasso di conversione del sito web, pubblicata e commentata nel dettaglio da PmiServizi.

L’infografica ed il commento sono disponibili sul sito web di PmiServizi alla pagina web: http://news.pmiservizi.it/approfondimenti/internet-approfondimenti/ottimizzazione-tasso-conversione.html




Stampa