Home
Logo

 

Indirizzo
Via Lorenzo il Magnifico, 24
50129 Firenze
Telefono 055-46881
Fax 055-4688.298
PEC:
Accesso Servizi
UTC - Immobiliare & Servizi

In liquidazione

Seguici su:

  


 

Il Quotidiano della P.A.

Iscrizione Newsletter
Collegamenti

 Logo di Unioncamere Toscana

Appuntamenti
22 Sep - 11 Nov Camera di Commercio Pistoia & Prato Ciclo di Webinar Parliamo di ...
23 Sep - 21 Apr Camera di Commercio Firenze Pid Impresa Digitale Firenze
5 Oct - 23 Nov Camera di Commercio Firenze Corso base in materia di Arbitrato - Webinar
Notizie dall'Unione
ATTIVITÀ ISTITUZIONALE
Andrea Prete è il nuovo Presidente di Unioncamere italiana

Il Presidente Andrea PreteCarlo Sangalli ha concluso il mandato di Presidente di Unioncamere e lascia il testimone ad Andrea Prete. L'Assemblea dei Presidenti delle Camere di Commercio ha eletto il 21 luglio scorso all'unanimità alla guida dell'ente che rappresenta il Sistema camerale italiano l'attuale Presidente della Camera di commercio di Salerno.

 

"L'Italia dovrà affrontare e portare a termine nei prossimi anni una evoluzione dell'economia e della società che passerà attraverso una triplice transizione: digitale, ecologica e amministrativa - ha sottolineato il neo Presidente Andrea Prete - In questo quadro dobbiamo costruire le Camere del futuro, puntando su alcune priorità: la valorizzazione dei nostri asset, come la rete sul territorio, quella telematica e gli osservatori economici, il rafforzamento delle Camere in una dimensione europea ed il partenariato con le associazioni imprenditoriali, le amministrazioni centrali e le Regioni. Ma la partita vera è che le Camere, da oggi al 2026, possono dare un contributo prezioso e concreto al Governo nell'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, svolgendo funzioni di supporto alle piccole e medie imprese con programmi straordinari di affiancamento focalizzati sull'informazione, la formazione, l'assistenza tecnica. Le Camere possono, cioè, svolgere una funzione simile a quella della 'Small Business Administration' statunitense e risultare estremamente utili al Governo e alle Regioni perché sono una realtà autogovernata e autogestita, fortemente radicata sul territorio".

 

L'Assemblea dei Presidenti ha inoltre provveduto a nominare gli otto vice Presidenti che affiancheranno Prete nei prossimi tre anni. I nuovi vice, tutti al vertice di una Camera di commercio sono, in ordine alfabetico:

  

  • Klaus ALGIERI (Cosenza)
  • Leonardo BASSILICHI (Firenze)
  • Tommaso DE SIMONE (Caserta)
  • Giorgio MENCARONI (Umbria)
  • Antonio PAOLETTI vice presidente vicario (Venezia Giulia)
  • Mario POZZA (Treviso-Belluno)
  • Giuseppe RIELLO (Verona)
  • Gino SABATINI (Marche).

 

 

L’Expo sciacqua i panni in Arno

" "Per l'intera giornata, domenica 10 ottobre, il padiglione Italia di Expo Dubai 2020 è stato dedicato a Firenze "capitale del bello e del ben fatto". il distretto fiorentino è tra i primi a presentarsi all'esposizione universale, un'occasione unica di far conoscere al mondo il livello di qualità della nostra economia, fatta di terziario e di turismo ma anche e soprattutto si manifattura, di artigianato e d'industria in grado di competere sui mercati internazionali. Non a caso il balzo del Pil (+6% la stima di fine anno) è trainato dalle esportazioni (+40% nel secondo trimestre 2021), tradizionalmente principale motore economico del territorio.

 

Firenze si è presentata al gran completo all' Expo di Dubai: a guidare la delegazione fiorentina, insieme al Sindaco metropolitano Dario Nardella, anche Leonardo Bassilichi, Presidente della Camera di Commercio che ha ricordato come Dubai 2021 sia un palcoscenico internazionale importante per conoscere e farsi conoscere, con lo sguardo rivolto al mercato mondiale e in particolare all'Oriente, un'occasione straordinaria per presentare Firenze e tutte le sue eccellenze. Con Nardella e Bassilichi anche i rappresentanti del Museo degli Uffizi, del Maggio Musicale, della Fondazione Cassa di Risparmio, di Pitti e di tante aziende top.

Sono stati due giorni ricchi di incontri e con concerto finale curato dall' orchestra del Maggio Musicale Fiorentino diretta da Zubin Metha. Un forte messaggio di ripartenza

 

A tal proposito ricordiamo che la Camera di Commercio di Firenze, insieme alla sua Azienda speciale PromoFirenze, sta lavorando intensamente per accompagnare le imprese sui mercati internazionali anche grazie ai servizi e al NetWork del progetto ExportHub; ed a tal fine già da diversi anni è impegnata a favorire il processo di digitalizzazione delle imprese del territorio anche attraverso il network dell'innovazione, rete costituita da soggetti pubblici e privati e continuerà a farlo, affinché le imprese possano essere sempre più competitive nel mercato globale.

 

Guarda lo speciale trasmesso da RTV38

 

Al via BuyFood Toscana, la vetrina internazionale dell’agroalimentare toscano, di nuovo in presenza

" "Sono 63 le aziende toscane agroalimentari selezionate da un bando regionale che parteciperanno alla terza edizione di BuyFood Toscana, in presenza: 20 da Firenze, 11 da Arezzo, 10 da Grosseto, 6 da Siena, 4 da Pisa, 4 da Pistoia, 2 da Livorno, 2 da Massa e due da Prato.

 

Requisito fondamentale, la produzione a qualità certificata DOP e IGP o con il marchio regionale Agriqualità.  

La novità dell'edizione 2021, programmata interamente in presenza nel pregevole complesso museale di Santa Maria della Scala a Siena, è l'inserimento dei prodotti biologici, dei prodotti di montagna e delle produzioni agroalimentari tipiche, cioè quelle tradizionali legate a un territorio e alla sua storia.

 

Tra i produttori toscani c'è molto entusiasmo per il ritorno all'edizione in presenza, dopo la versione online nell'anno passato obbligata dall'emergenza pandemica. Le imprese toscane incontreranno 47 buyers selezionati tra le oltre 90 richieste arrivate a PromoFirenze - azienda speciale della Camera di commercio di Firenze - che dalla prima edizione svolge un complesso lavoro di "matching" tra le esigenze dei produttori e le richieste dei compratori stranieri. 

 

Dietro le quinte della kermesse sulle eccellenze alimentari toscane promosso dalla Regione Toscana e dalla Camera di commercio di Firenze, c'è infatti un minuzioso lavoro di profilazione svolto dallo staff di PromoFirenze per la scelta dei buyer in base al reale interesse di questi per il produttori ed il catalogo prodotti di BuyFood, ma anche un lavoro di attento monitoraggio delle trattative commerciali effettivamente intraprese dopo l'evento. Questa modalità di lavoro ha portato ad un apprezzamento dei produttori nei questionari di follow-up di circa il 90% sui profili dei buyers; inoltre a sei mesi dall'edizione passata (ed in un contesto di emergenza Covid ancora in atto) quasi il 50% dei produttori ha dichiarato di avere contatti in essere con i compratori esteri e di questi il 62% ha dichiarato di aver stipulato accordi commerciali o inviato campionature.

 

 

Maremma & Tirreno: Riccardo Breda confermato Presidente della Camera di Commercio

Riccardo BredaIl 1° ottobre scorso si è svolta a Livorno, la prima riunione del nuovo Consiglio della Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno. Il Consiglio appena insediato ha confermato per acclamazione quale suo Presidente Riccardo Breda, che quindi guiderà la Camera di Commercio per i prossimi 5 anni nel segno della continuità.

 

L'Ente camerale infatti, proseguirà il percorso intrapreso sui principali temi per lo sviluppo territoriale: le infrastrutture, la digitalizzazione, l'economia circolare, lo sviluppo turistico. Al centro dell'azione dell'Ente saranno il supporto alle imprese ed alla loro competitività, l'affiancamento alle imprese nel risanamento aziendale, la semplificazione, la centralità del ruolo camerale nella governance interistituzionale.

"Questo momento è forse più emozionante per me di quello vissuto cinque anni fa - ha dichiarato il presidente Riccardo Breda nel suo discorso di insediamento - perché questa conferma arriva dopo l'impegno ed il lavoro svolto nel corso del mandato. Ci aspettano ancora molte sfide, perché le partite fondamentali che abbiamo combattuto in questi anni sono ancora aperte e devono vedere la conclusione. Proseguiamo quindi sulla strada intrapresa con, se possibile, ancora più convinzione: i risultati del passato ci hanno dimostrato che l'unione territoriale, l'azione comune e la coesione delle forze economiche e dei lavoratori, dimostrate dal precedente Consiglio e dalla Giunta, sono strumenti determinanti per incidere sullo sviluppo di Livorno e Grosseto. Questo ci ha permesso anche di reagire davanti ad eventi tragici e imprevedibili come la pandemia, o l'alluvione di Livorno. Oggi si afferma la volontà di proseguire in continuità con quanto abbiamo fatto negli ultimi cinque anni, pur nella consapevolezza che le questioni da affrontare nel futuro saranno ancora più complesse e richiederanno ancora più impegno di quanto fatto finora".

 

All'insediamento erano presenti numerose autorità nazionali e locali.

Tra queste il Presidente di Unioncamere Andrea Prete che ha detto: "Intanto voglio fare i complimenti all'amico Riccardo Breda per la meritata riconfermaLe Camere di commercio possono divenire il punto unico di accesso alla pubblica amministrazione per le imprese, come dimostra l'ampio utilizzo degli strumenti digitali realizzati dal sistema camerale, a partire dallo Sportello unico per attività produttive". 

Imprenditoria femminile toscana: ora anche su Facebook

" "I Comitati per l'imprenditoria femminile presso le Camere di Commercio toscane ora hanno un nuovo canale su Facebook. Un'esigenza emersa soprattutto in fase di lockdown pandemico, in cui molte imprenditrici (uno dei settori più colpiti dalla crisi economica post Covid) hanno chiesto un canale unico dove trovare informazioni a supporto della ripresa della loro attività. Un canale informale anche per aiutare le neo-imprenditrici a mettersi in gioco.

 

I Comitati per l'imprenditoria femminile nascono da un Protocollo d'intesa sottoscritto per la prima volta nel 1999 tra Ministero Industria, Artigianato e Agricoltura e Unioncamere Italiana per la promozione delle opportunità offerte dalla legge 215/92 "Azioni positive per l'imprenditorialità femminile" e più in generale per il sostegno all'imprenditoria femminile. Il Protocollo è stato rinnovato per la prima volta nel 2003 e quello attualmente vigente - sottoscritto tra Ministero delle Sviluppo Economico Presidenza Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le pari opportunità Unione Italiana Camere di Commercio, è stato sottoscritto nel 2013.

 

Nella pagina Facebook appena nata, coordinata da Unioncamere Toscana, si trovano informazioni sulle attività dei singoli Comitati provinciali, notizia delle iniziative nazionali a supporto delle imprese femminili, ma anche le opportunità locali per una donna che decide di fare impresa, e tanto altro. Un canale inteso anche in senso bi-direzionale, utile anche per porre domande e suggerimenti da parte di tutte le donne che scommettono sulle proprie abilità imprenditoriali.

La pagina Facebook dell'imprenditoria femminile toscana è raggiungibile a questo link:

https://www.facebook.com/ImprenditoriaFemminileToscana

Restate sintonizzati! 

Il vino protagonista al Terre di Pisa Food & Wine Festival

" "Il vino sarà uno dei protagonisti del Terre di Pisa Food & Wine Festival 2021 in programma a Pisa dal 15 al 17 ottobre 2021. Sabato 16 e domenica 17 ottobre 2021 avranno, infatti, luogo presso lo spazio MACC di Pisa (all'interno del Palazzo Affari in Piazza Vittorio Emanuele II a Pisa) ben quattro degustazioni dedicate al nettare di bacco.

 

Quattro Masterclass che saranno altrettanti percorsi alla scoperta delle etichette del territorio, da quelle iconiche della DOC Terre di Pisa, alle più creative ispirate dai vitigni internazionali, fino a spingersi alle più recenti produzioni di Bollicine. Degustazioni guidate da relatori di primo piano del comparto vitivinicolo nazionale e da due delle più importanti associazioni di sommellerie italiane come AIS e FISAR. Le degustazioni saranno quindi un vero momento di conoscenza, approfondimento ma, soprattutto, di divertimento.

 

Il commento del Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini

"Le produzioni vitivinicole sono uno degli alfieri del brand di promozione turistica "Terre di Pisa". Queste masterclass sono quindi un'occasione importante per valorizzare presso un pubblico di esperti e di appassionati il vino dei nostri produttori.  Vino che, secondo i più recenti dati Istat relativi alle esportazioni, sembra aver recuperato l'annus horribilis della pandemia grazie alla buone performance segnate negli Stati Uniti e nei paesi scandinavi e finanche in Cina. Come Camera di Commercio - conclude Tamburini - continueremo la nostra opera di sostegno a favore di un comparto che evidenzia notevoli spazi di crescita quali-quantitativa."  

 

Prenota on line la tua presenza alla manifestazione https://pisafoodwinefestival.it 

 

Il Link della manifestazione Terre di Pisa Food & Wine festival: https://pisafoodwinefestival.it/2021/

 

Avvicendamento ai vertici della Camera di Commercio di Arezzo - Siena

" "

 

 

 

 

Francesco Butali è il nuovo membro della Giunta della Camera di Commercio di Arezzo - Siena. Lo ha eletto il Consiglio dell'Ente nel corso della seduta del 6 ottobre scorso.

 

Francesco Butali, 62 anni, Amministratore Delegato della Butali spa, era già Consigliere camerale in rappresentanza del settore "Commercio" e, da alcune settimane, il Presidente di Confcommercio Arezzo.

 

A nome di tutti i componenti del Consiglio Camerale, il Presidente Massimo Guasconi ha ringraziato per il lavoro svolto la dimissionaria Anna Maria Nocentini Lapini ed ha formulato i migliori auguri per il nuovo incarico a Francesco Butali.

 

La Giunta della Camera di Commercio di Arezzo-Siena risulta adesso così composta:

  • Massimo Guasconi,
  • Roberto Bartolini,
  • Franca Binazzi,
  • Francesco Butali,
  • Andrea Fabianelli,
  • Valter Fucecchi,
  • Daniele Pracchia,
  • Ferrer Vannetti.

  

Pubblicate le mappe della ciclopista Giacomo Puccini

" "È stata presentata il primo ottobre scorso, nel corso di una conferenza stampa nella Sala dell'oro della sede di Corte Campana della Camera di Commercio di Lucca, la pubblicazione dedicata agli itinerari ciclabili sui percorsi che legano i luoghi e le dimore di Giacomo Puccini.

 

Erano presenti, Giorgio Bartoli, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Lucca, Rodolfo Pasquini, Amministratore unico di Lucca Promos srlu e i rappresentanti degli enti e delle istituzioni coinvolte territorialmente dagli itinerari pucciniani.

 

Sul territorio della provincia si intrecciano le origini della famiglia Puccini, nonché la nascita, la vita e la composizione delle opere del Maestro Giacomo Puccini coinvolgendo luoghi principalmente situati nei comuni di Lucca, Massarosa, Pescaglia e Viareggio, e coinvolgendo il percorso ciclabile conosciuto come ciclopista Giacomo Puccini.

 

La ciclopista rappresenta una dorsale che collegata alla viabilità ordinaria disegna un vero e proprio percorso dal Museo Casa degli Avi di Celle al Museo Casa Natale di Lucca, dal Museo Casa Puccini di Torre del Lago al Villino di Giacomo Puccini a Viareggio attraversando paesaggi legati indissolubilmente alla vita del Maestro.

 

"Il turismo è senza dubbio uno dei settori più colpiti dalla pandemia COVID19 - ha sottolineato Giorgio Bartoli, Commissario straordinario dell'ente camerale - e proprio per questo, tra le priorità della Camera di Commercio di Lucca c'è la valorizzazione del patrimonio paesaggistico, artistico e culturale attraverso lo sviluppo di servizi collegati al settore del cicloturismo e più in generale il cd turismo esperienziale, per focalizzare l'attenzione sull'unicità dell'offerta turistica territoriale di Lucca e provincia. Le ciclovie, pertanto, rappresentano uno degli strumenti di attrazione da parte dei viaggiatori per scoprire la storia, il paesaggio e il buon cibo, con un'esperienza estremamente variegata e coinvolgente." 

DataChiEvento
22 September - 11 November Camera di Commercio Pistoia & Prato Ciclo di Webinar Parliamo di ...
23 September - 21 April Camera di Commercio Firenze Pid Impresa Digitale Firenze
5 October - 23 November Camera di Commercio Firenze Corso base in materia di Arbitrato - Webinar
19 October - 5 April Camera di Commercio Pistoia & Prato Programma sostenibilità ambientale
4 November Camera di Commercio Firenze a vendita di prodotti agroalimentari all'estero spiegata in uno webinar
Formazione