Home
Presentazione

Il Sistema camerale toscano, attraverso la sua Unione Regionale, si arricchisce di uno strumento che ne rafforza la capacità di comunicazione interna, condizione indispensabile per acquisire sempre maggiore consapevolezza i compiti che l'attendono. Riconosciute come enti pubblici locali dotate di autonomia funzionale, le Camere di Commercio devono diventare realmente parte costitutiva del sistema dei poteri locali, quali destinatarie delle deleghe dello Stato e della Regione, nell'intento di veder accrescere il loro ruolo territoriale come strumento di sviluppo economico. Per attendere a tale funzione, diventa importante il ruolo di Unioncamere nel fornire a tutti gli operatori del sistema dati e indicazioni, come basi conoscitive per definire le linee strategiche, coordinando anche gli studi con gli enti regionali di ricerca, le associazioni di categoria e le Università.

Su questi tre livelli di intervento - ruolo istituzionale nel quadro del decentramento funzionale e in quello dell'imminente nuovo statuto regionale, servizi alle imprese e allo sviluppo territoriale, ricerca e analisi - la Newsletter di Unioncamere Toscana intende dunque operare, fornendo le informazioni utili perché si realizzi pienamente la nuova identità camerale.

Nella Newsletter troveranno spazio le informazioni fondamentali sulla vita e l'attività, nazionale e internazionale, dell'Unione e del Sistema camerale toscano, notizie utili per aggiornare procedure e criteri del lavoro quotidiano, ma anche tutte le iniziative di servizio che possono suggerire idee e modelli, sul piano della qualità, dell'innovazione e della internazionalizzazione. Interventi innovativi che si traducono in sempre maggiori vantaggi competitivi per le nostre imprese. Al raggiungimento di questi obiettivi strategici contribuiscono da una parte i progetti di sistema e dall'altra gli studi e le ricerche dei nostri Osservatori settoriali, dei quali si potranno trovare informazioni a partire da questo primo numero.

Mi auguro che, con l'aiuto di tutte le componenti, la Newsletter possa diventare nel più breve tempo possibile uno strumento della vita del nostro sistema camerale, che rappresenti e realizzi la sua autonomia funzionale esaltando la sussidiarietà come principio di un federalismo davvero realizzato.

 Il Presidente 
Andrea Sereni
Anno 2017

Titolo:
Contenuto:


Anno 2016