Home
Chi siamo:
Unioncamere Toscana e' dal 1968 l'associazione tra le Camere di Commercio della regione
 
L'Unione Regionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura della Toscana (Unioncamere Toscana) è l'associazione nata nel 1968 per promuovere, coordinare ed affiancare le attività delle Camere di Commercio delle dieci province toscane, parti attive dell'economia regionale: Arezzo, Firenze, Lucca, Maremma & Tirreno, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. Unioncamere Toscana svolge funzioni di indirizzo, sviluppo, sostegno, rappresentanza e coordinamento delle attività delle singole Camere di Commercio. L'Ente è dotato di personalità giuridica ai sensi della normativa vigente. Unioncamere Toscana, insieme alle altre Unioni Regionali, all'Unioncamere italiana, alle Camere di Commercio italiane ed ai loro Organismi strumentali costituiscono il Sistema Camerale italiano. Dal 2010 le Unioni Regionali sono state inserite nella categoria "Amministrazioni locali" dell'elenco ISTAT (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 24 luglio 2010) dei soggetti che rientrano, ai sensi dell'articolo 1, comma 3 della legge n. 196/2009, nel conto economico consolidato delle Pubbliche Amministrazioni. Il nuovo Statuto, approvato in data 8/9/2015, contiene le importanti novità introdotte dalla riforma del 2010 che incidono sulla capacità delle Unioni Regionali sia di rappresentare la rete camerale nei confronti del contesto esterno, sia di fornire servizi agli Enti associati. Lo Statuto precisa ulteriormente che Unioncamere Toscana promuove specifici strumenti di collaborazione e di consultazione con la Regione Toscana per individuare linee di azione e di coordinamento delle reciproche iniziative e definisce la propria partecipazione al processo di programmazione regionale e alla sua realizzazione. L'assetto degli organi dell'Unione è rappresentativo delle dieci Camere associate che a loro volta sono espressione del mondo associativo imprenditoriale.