Home
Il Sovraindebitamento - 3 Modulo: Le procedure e l'esdebitazione -

Data: Thursday, November 26, 2015
Dove/Chi: Unioncamere Toscana
Unioncamere Toscana
Con WebConference
DESCRIZIONE

  Logo di UTC Formazione 

"Il sovraindebitamento"

Formazione riservata ai dipendenti delle Camere di Commercio toscane coinvolti nell'OCC (Organismo di Composizione delle Crisi da Sovraindebitamento)
Il corso è stato sviluppato da esperti della materie trattate facenti parte di IRES LAB, Centro di Ricerca del Polo Universitario Aretino – Università di Siena, Dipartimento di Economia
Modulo 3: "Le procedure e l'esdebitazione" - Docente Prof. Giulia Romualdi - Firenze, giovedì 26 novembre  2015  - h. 10.00 - 17.00
Unioncamere Toscana - Via Lorenzo il Magnifico, 24

 

Programma:

  • L’accordo: contenuto, proposta;
  • Patologie dell’accordo: impugnazione e risoluzione;
  • Deposito della proposta;
  • Procedimento pre-udienza, udienza e omologazione dell’accordo;
  • I tre procedimenti: accordo di ristrutturazione, piano del consumatore e liquidazione dei beni;
  • Il piano di liquidazione o di continuità;
  • Il piano del consumatore e i suoi effetti;
  • La liquidazione del patrimonio e la formazione al passivo;
  • La figura del liquidatore;
  • Esecuzione dell’accordo;
  • Le “iniziative” funzionali alla redazione del piano di ristrutturazione;
  • Le funzioni: “facilitative”, “ausiliarie del giudice”, “attestative” e “gestorie”;
  • I crediti fiscali e il Fisco nella composizione della crisi da sovra indebitamento;
  • I crediti previdenziali nella composizione della crisi da sovra indebitamento;
  • ll ruolo del giudice;
  • Profili simili: concordato preventivo;
  • L’aspetto relazionale tra i vari player della procedura;
  • Tecniche di negoziazione;
  • Le spese della procedura ed i compensi dei professionisti coinvolti;
  • Buone pratiche nella predisposizione del piano del consumatore e dell’accordo di ristrutturazione;
  • Casi pratici, modelli e formule;
  • Profili fiscali;
  • Compensi;
  • Sanzioni;
  • Profili penali, ipotesi di reato per il debitore e per l’Organismo ed il Professionista;
  • Casi pratici
Info: lucia.fenili@tos.camcom.it
Stampa