Home
Il Collegio dei Revisori dei Conti

Logo di Unioncamere Toscana

Le competenze del Collegio dei Revisori dei Conti

  1. Il Collegio dei Revisori dei Conti è nominato dal Consiglio e vigila sull'osservanza della Legge e del presente statuto, accerta la regolare tenuta della contabilità, riferisce annualmente al Consiglio sul bilancio preventivo, sul bilancio consuntivo e sui risultati della gestione.
  2. È composto da tre membri effettivi e da due supplenti. I membri effettivi sono designati rispettivamente uno dal Ministero dello Sviluppo Economico, che assume la funzione di Presidente, uno dal Ministero dell'Economia e delle Finanze ed uno dalla Regione. I supplenti sono designati uno dal Ministero dello Sviluppo Economico ed uno dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.
  3. I membri effettivi ed i membri supplenti devono essere iscritti nel registro dei Revisori Contabili, salvo che si tratti di dirigenti o funzionari pubblici.
  4. Il Collegio dura in carica un triennio ed è rieleggibile per un solo ulteriore mandato.
  5. In caso di cessazione dalla carica, i membri che subentrano durano in carica fino alla scadenza naturale dell'organo

 

I Componenti del Collegio dei Revisori dei Conti

 

Maria Beatrice Piemontese  Presidente del Collegio Nomina Ministero delle Attività Produttive
Antonella Sacchetti Membro effettivo Nomina Regione Toscana
Silvia Simoncelli Membro effettivo Nomina Ministero Economia e Finaze
Dario Civilotti Membro supplente Nomina Ministero delle Attività Produttive
Gaetano Munafò Membro Supplente Nomina Ministero Economia e Finanze