Home
La Giunta

Logo di Unioncamere Toscana

Le competenze della Giunta
(art. 12 dello Statuto) 
  1. nominare due Vice Presidenti dell'Unioncamere regionale, scegliendoli tra i propri componenti;
  2. predisporre su base triennale le strategie, le linee di sviluppo e gli obiettivi comuni del Sistema camerale regionale, determinando gli indirizzi generali dell'azione dell'Unioncamere regionale, da sottoporre all' approvazione del Consiglio;
  3. predisporre gli schemi relativi alle linee programmatiche di attività, al bilancio preventivo per l'anno successivo, accompagnato da una relazione previsionale, ed al bilancio consuntivo accompagnato dalla relazione della Giunta sull'andamento della gestione, da sottoporre all'approvazione del Consiglio;
  4. adottare i provvedimenti necessari per l'attuazione dei programmi di attività dell'Unioncamere regionale;
  5. nominare il Segretario Generale ed i dirigenti su proposta del Presidente dell'Unioncamere regionale;
  6. convocare l'Assise dei Consiglieri camerali, alla quale partecipano i componenti dei Consigli camerali della Toscana;
  7. nominare i rappresentanti dell'Unioncamere regionale negli enti partecipati ed in tutti gli organismi ove venga richiesta la rappresentanza dell'Unioncamere regionale;
  8. istituire Commissioni di studio, Gruppi di Lavoro e Comitati, determinandone le modalità di funzionamento, oltre gli eventuali compensi;
  9. adottare i regolamenti per la divisione dei compiti tra indirizzo e gestione, per il personale, per la contabilità e per il funzionamento dell'Unioncamere regionale;
  10. determinare il contingente numerico del personale;
  11. deliberare sulle convenzioni e le partecipazioni esterne all'Unioncamere regionale, nonché sugli accordi di programma, nei limiti delle disponibilità di bilancio;
  12. deliberare in via d'urgenza i provvedimenti di variazione del bilancio da sottoporre alla ratifica del Consiglio nella prima riunione utile;
  13. adotta il regolamento per la disciplina del proprio funzionamento, con particolare riferimento all'individuazione di modalità che assicurino la più ampia partecipazione di tutte le Camere associate alla collegialità delle decisioni.

La Giunta delibera, altresì, su quanto non espressamente attribuito alla competenza di altri organi nell'ambito delle finalità statutarie. 

 

I Componenti della Giunta di Unioncamere Toscana

 

Andrea Sereni Presidente Presidente CCIAA Arezzo
Leonardo Bassilichi Consigliere Presidente CCIAA Firenze
Giorgio Bartoli Consigliere Presidente CCIAA Lucca
Riccardo Breda Consigliere Presidente CCIAA Maremma & Tirreno
Dino Sodini Consigliere Presidente CCIAA Massa-Carrara
Valter Tamburini Consigliere Presidente CCIAA Pisa
Stefano Morandi Vice Presidente Presidente CCIAA Pistoia
Luca Giusti Consigliere Presidente CCIAA Prato
Massimo Gusconi Consigliere Presidente CCIAA Siena

 

 Aggiornato al 6/09/2016